Pedagogia dell’inclusione. Disabilità e Scuola

18,00

disponibile
ISBN: 978-88-6760-478-4

Codice ISBN: 978-88-6760-478-4
Autore: Corrado Muscarà
Nr. Pagine: 144
Anno: 2017
Formato: 14,00x 20,5 cm

Compare

Descrizione

Il compito prioritario della pedagogia speciale, ovvero della pedagogia dell’inclusione, è di sviluppare la riflessione sull’educazione e sulla formazione delle persone con bisogni educativi speciali, alcune delle quali, che sono i disabili, la società nel passato ha escluso dai circuiti paidetici, etichettandole anche con accezioni negative. L’Autore intende proporre una riflessione sull’educazione e sulla formazione scolastica dei disabili, attraverso un percorso di ricerca articolato in due momenti. Il primo, che si avvale del metodo riflessivo-argomentativo, tenta di offrire un breve excursus sulla storia dell’educazione e della formazione dei disabili ed una disamina sulla figura dell’insegnante di sostegno e sui principali dispositivi adottati dalla scuola italiana per favorire prima l’inserimento, poi l’integrazione ed infine l’inclusione scolastica dei disabili. Il secondo, che si avvale del metodo empirico-sperimentale, intende offrire gli esiti di una ricerca empirica appositamente organizzata per investigare sullo stato dell’arte dei processi di integrazione e di inclusione degli alunni disabili in alcune scuole della Sicilia Orientale. Si tratta di una ricerca scientifica avviata mediante la collaborazione tra il Consorzio Universitario Mediterraneo Orientale (CUMO) di Noto, in provincia di Siracusa, e il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università degli Studi di Catania.

Corrado Muscarà è docente a contratto di Pedagogia Speciale presso l’Università degli Studi di Catania, dove ha conseguito il Dottorato di ricerca in Fondamenti e Metodi dei Processi Formativi ed è stato assegnista di ricerca prima in Didattica e pedagogia speciale e poi in Pedagogia generale e sociale. La sua attività di ricerca è ultimamente orientata ad investigare i processi educativi e formativi delle persone con bisogni educativi speciali, con particolare attenzione ai disabili. Al riguardo, tra i suoi scritti si ricordano:” Rileggendo Pinocchio. Per una pedagogia dei bisogni educativi speciali”, in M. Stramaglia (a cura di), Pop Education. Chiaroscuri pedagogici nella cultura di massa (Lecce 2016); “Inclusion escolar y modelos de proyecto didactico. Reflexiones y propuestas de intervencion”, in P. Mulè e C. de la Rosa Cubo (coordinado por), Educacion didactica y cultura de formacion humanistica. Una nuevo profesor para la escula europea (Roma 2015); “Alumnos con necesidades educativas especiales e inclusión escolar en Italia. Análisis de las acciones de intervención y propuestas didácticas”, in P. Mulè (a cura di), La pedagogía y la formación del docente entre investigación e innovación didáctica. Teorías y prácticas (Valladolid, Spain 2013); Disabilità e integrazione a scuola e nel lavoro (Catania 2010).

Recensioni

Non sono presenti recensioni al momento.

Puoi essere il primo a recensire “Pedagogia dell’inclusione. Disabilità e Scuola”