Eliano

Lettere rustiche

A cura di Anna Tiziana Drago

Collana: Satura
Anno: 2023
Pagine: 258
Formato: 14x21cm
ISBN: 9791255680963

€ 35,00
  • Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Autore dalla biografia controversa e di formazione culturale bilingue, latina e greca, Claudio Eliano si colloca nel milieu cosmopolita e multiculturale della Roma dei Severi. Discepolo del retore atticista Pausania, lodato da Flavio Filostrato nelle Vite dei Sofisti per la chiarezza del suo stile e dal lessico Suda per la dolcezza del suo dettato, Eliano è scrittore versatile di opere a carattere storico-aneddotico e naturalistico, nonché di un corpus di Epistole rustiche: venti lettere fittizie scritte e indirizzate a personaggi immersi in un mondo contadino iperletterario e convenzionale, collocato nel passato dell’Atene di età classica. A Eliano epistolografo è dedicato questo volume, che, oltre a fornire la revisione del testo critico di Leone (1974), la traduzione e il commento sistematico delle lettere, rilegge la raccolta alla luce dei paradigmi metodologici più recenti e delle acquisizioni interpretative sui tratti distintivi del genere epistolografico e sulla loro funzionalità comunicativa. Un’operazione ermeneutica che incrocia gli snodi teorici e storico-culturali del dibattito critico sulla complessa stratigrafia letteraria delle epistole, sui rapporti del corpus di Eliano con le Lettere di Alcifrone, sugli spessori convenzionali dei codici letterari, sui meccanismi di recupero della tradizione comica, attraverso modi e canali privilegiati, nel corso dei primi secoli dell’impero. In definitiva, l’apertura di nuovi, inusitati spazi interpretativi.