Ilenia Amati

SAPERE DELL’EDUCAZIONE E DIDATTICA INCLUSIVA

Un dispositivo per lo sviluppo professionale degli educatori

Collana: Sentieri e Scenari Postmoderni
Anno: 2023
Pagine: 160
Formato: 14x21cm
ISBN: 9791255680758

€ 20,00
  • Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Il testo parla dell’importanza per gli educatori di sviluppare una propria visione del mondo, di sé stessi come persone e professionisti, e di acquisire un sapere esperienziale spesso inconsapevole. Il volume si concentra sull'approccio autobiografico Self-Studi Research (SSR) di EduLabo e esplora come il laboratorio didattico possa aiutare gli studenti a diventare educatori professionali socio-pedagogici. Nel complesso, il volume riflette sul percorso di crescita dell’autrice tra teoria e pratica nell’ambito dell’educazione, sottolineando l’importanza dell’arte e del metodo nell'agire educativo e il raggiungimento del consenso dell'educando come obiettivo significativo ma non scontato.

Autore

Ilenia Amati
Ilenia Amati - Ricercatrice in Pedagogia e Didattica dell’inclusione presso il Dipartimento di Scienze della Formazione, Psicologia, Comunicazione dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”; titolare dell’insegnamento di ‘Pedagogia e didattica dell’inclusione’ per il Corso di Laurea in Scienze della formazione primaria; ‘Didattica e pedagogia speciale’ per il Corso di Laurea in Scienze e tecniche dello sport; Corso integrato di Psicobiologia e attività sportive per le diverse abilità; ‘Didattica e pedagogia speciale’ per la Scuola di Medicina; Corso di Laurea in Scienze delle Attività Motorie e Sportive; Corso integrato di Scienze psicologiche e motorie per le diverse abilità. È pedagogista clinica e scolastica, Presidente della Soc. Coop. Soc. Le matite colorate – Asilo nido, centro psicopedagogico e didattico e centro di ricerca, a Matera, dove si occupa di didattica montessoriana per lo 0/6 anni, consulenza pedagogica familiare e per studenti con Difficoltà o Disturbo Specifico dell’Apprendimento, bullismo e cyberbullismo. È Giudice onorario per i minorenni in Corte d’appello presso il Tribunale per i Minorenni di Bari, sezione Minori e Famiglia. Ha pubblicato, edito per i nostri tipi, La didattica inclusiva (Lecce, 2023).