Giuseppe Annacontini 

Dalla mano al pensiero. Nessi pedagogia e medicina

Collana: Non Solo Scuola
Anno: 2012
Pagine: 132
Formato: 21.00 x 14.00 cm
ISBN: 9788882329495

€ 18,00
  • Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

La pedagogia è scienza di confine che si muove tra le dimensioni plurali dell’esser uomo e donna, tra tempi e spazi, tra saperi ed etiche, tra vincoli biologici e aperture esperenziali: tra natura e cultura. La pedagogia è scienza che si articola e articola scienze che si occupano della cura, del “prendersi” e dell’ “aver” cura. In tale ottica, sistemica e complessa, è possibile avviare una riflessione epistemologica e pratico-operativa sull’incontro e integrazione tra pedagogia e medicina. Una riflessione con una storia “alta” che introduce nuovi piani interpretativi dell’oggetto, del campo di pertinenza, delle logiche, dei linguaggi, delle prospettive metodologiche della formazione, in direzione di ulteriori intrecci e scambi interdisciplinari. La storia di Édouard Séguin, come quella di altri medici pedagogisti (da Jean Itard a Maria Montessori) dimostra la produttività di tali scambi e rinnova l’interesse per una riflessione mediatrice di tecniche e saperi, di interpretazioni ed etiche mirate a promuovere e valorizzare la permanente crescita e trasformatività dell’uomo nel suo costitutivo legame con il mondo.