Monia De Bernardis

La drammaturgia alfieriana fra mito e politica

Collana: Mneme
Anno: 2011
Pagine: 204
Formato: 14.00 x 21.00 cm
ISBN: 9788882328849

€ 24,00
  • Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Il divino della rappresentazione mitica e l’alterità della scena politica incarnano il cupo orizzonte del limite contro cui eroi e tiranni del teatro alfieriano si scontrano statutariamente. Questa indagine ripercorre i modi e le forme in cui il sogno illuministico della “conoscenza” muove l’azione tragica ad esperire e verificare una profonda distonia fra io e mondo, declinandosi nei termini dell’irrequietezza e dell’impossibilità.