Roberto Maniglio

Tifo violento. Radici sociali, dinamiche psicologiche e strategie preventive

Collana: Marginalia
Anno: 2012
Pagine: 166
Formato: 24.00 x 17.00 cm
ISBN: 9788882328689

€ 16,00
  • Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Questo volume esamina il fenomeno del tifo violento in prospettiva internazionale. Particolare enfasi viene posta sulla sua estensione, sulle sue radici sociali, sulle dinamiche psicologiche degli ultras e sulle strategie di contrasto e di prevenzione. Nello specifico, il volume illustra i più significativi degli innumerevoli episodi accaduti nelle diverse parti del mondo nonché le maggiori rivalità a livello nazionale ed internazionale. Inoltre, vengono discusse le recenti trasformazioni socio-economiche e culturali che stanno interessando il mondo del calcio, le tensioni inter-etniche, religiose e politiche che fanno da sottofondo ad alcune rivalità tra tifoserie, nonché il ruolo giocato da alcune distorsioni mass-mediatiche. Attraverso l’analisi delle dinamiche psicologiche degli ultras, sia a livello di gruppo sia a livello individuale, viene offerta una teoria della mente dell’ultras. Infine, vengono discusse l’efficacia e alcune questioni controverse legate agli interventi legislativi, alle misure di ordine pubblico e alle strategie di prevenzione adottate in particolare in Italia e in Gran Bretagna.