A cura della Partnership del progetto Equal C.R.A.D.L.E.

Competenze tacite, apprendimenti organizzativi, comportamenti etici

Collana: Università & Ricerca
Anno: 2008
Formato: 17x24cm
ISBN: 9788882325855

€ 21,00
  • Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Progetto Equal C.R.A.D.L.E.

Il progetto Equal C.R.A.D.L.E. - Proactive cycles for local knowledge qualification: District Learning affronta una serie di situazioni problematiche vissute dai distretti industriali a fronte del cambiamento degli assetti dell’economia internazionale. Le aziende dei distretti, infatti, spesso non riescono ad affiancare alla cultura tradizionale nuove risorse e strategie, ritrovandosi strutturalmente più deboli. Per far sì che le risposte a tali criticità non siano più lasciate alla singola azienda, il progetto ha inteso sviluppare un sistema organizzativo di distretto che, partendo dall’analisi dei fabbisogni di innovazione, formazione e informazione, agisca quale volano di sviluppo del gruppo di imprese incluse nel distretto. L’intervento, che ha toccato tutte le province del Veneto, è stato finalizzato a favorire i processi di innovazione dentro le PMI, a costruire una prassi promettente per l’adattabilità delle imprese ai cambiamenti del mercato globale, a valorizzare il distretto produttivo come centro di competenze professionali locali, a promuovere la cultura della responsabilità sociale delle imprese, ad aumentare la cultura della formazione attraverso misure innovative, ad attivare le condizioni strutturali per la sperimentazione di un modello di formazione continua auto-sostenibile, a comunicare ai policy maker gli indicatori di qualità per la programmazione della formazione, a sfruttare il potenziale delle infrastrutture tecnologiche presenti nei distretti e, infine, a contribuire agli studi economici sui distretti, partendo dal punto di vista sociale. In questa pubblicazione vengono presentati i principali risultati raggiunti attraverso il progetto, riguardanti nello specifico l’apprendimento di competenze tacite e di comportamenti etici – approfondito dal Dipartimento di Scienze dell’Educazione dell’Università degli Studi di Padova – l’apprendimento organizzativo – trattato da Dieffe – l’analisi dei bisogni dei distretti rispetto ai temi dell’innovazione e della responsabilità sociale d’impresa – affrontate da Chronos.