Domenico di Iasio

Ri-pensare la povertà

Collana: Humanities
Anno: 2006
Pagine: 144
Formato: 14.50 x 21.00 cm
ISBN: 9788882324877

€ 15,00
  • Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

C'è da augurarsi che i punti più alti della nostra cultura, come l'idea illuministica di progresso e di economia sociale o etica, venmgano sollecitati da quelli più alti di altre culture, come quella indiana di Gandhi e Yunus, e che nello spirito, non dello scontro ma dell'incontro, dell'interazione e della contaminazione intyerculturale, si possano effettivamente pensare e realizzare nuovi mondi possibili, alternativi, nei quali le piaghe sociali intolerabili, come la povertà estrema, anzichè crescere come oggi, possano progressivamente prosciugarsi o scomparire definitvamente.

ISBN: 9788882324877