Claudius Messner (a cura di)

Filosofie e teorie del diritto. Prospettive del secolo breve (vol. II)

Collana: Humanities
Anno: 2007
Pagine: 372
Formato: 14.50 x 21.00 cm
ISBN: 9788882324728

€ 25,00
  • Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Il nome dell'autore procede in un certo senso al limite dei testi, conformandoli, seguendone le asprezze, manifestandone il modo d'essere o almeno caratterizzandolo. Esso caratterizza un certo insieme di discorsi, e si riferisce allo stato di tale discorso all'interno di una società e all'interno di una cultura. Il nome d'autore non si situa nello stato civile degli uomini, ma non è neanche situato nella finzione dell'opera; esso è situato nella rottura che dà vita a un certo gruppo di discrosi e al loro singolare modo di essere. La funzione-autore pertanto è caratteristica di un modo di esistenza, di circolazione e di funzionamento di certi discorsi all'interno di una società...L'ature è il principio di economia nel diffondersi del senso... (Michel Foucaut). Con le parole del grande filosofo francese l'autore spiega ai suoi lettori il senso di questa antologia.

ISBN: 9788882324728