Antonio De Simone

Oltre il disincanto. Etica, diritto e comunicazione tra Simmel, Weber e Habermas

Collana: Humanities
Anno: 2006
Pagine: 470
Formato: 14.50 x 21.00 cm
ISBN: 9788882324650

€ 28,00
  • Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Menzione speciale premio "S. Valitutti" 2007 di saggistica, il volume ricostruisce, nei saggi raccolti nel volume, le diverse configurazioni tematiche che assume il rapporto tra etica, diritto e comunicazione nel cammino teorico di tre grandi "maestri" della cultura europea: Georg Simmel, Max Weber e Juergen Havermas. L'idea  dell'autore è quella mertoniana di "arrampicarsi sulle spalle di questi tre giganti" la cui lezione rappresenta ancora oggi un punto di rfierimento inelidibile ed impareggiabile per comprendere le metamorfosi, le aporie e le contraddizioni del moderno, i complessi sentieri secolarizzati del razionalismo occidentale riflessivamente caratterizzanti la società del disincanto entrata nella traiettoria globale. Antonio De Simone insegna filosofia nella università di Urbino. Nei suoi numerosi volumi si è occupato della storia della filosofia moderna, dei classici della sociologia, dell'ermeneutica e della teoria critica della società.

ISBN: 9788882324650