Raffaele De Giorgi

Scienza del diritto e legittimazione. Con un postscritto 1998

Collana: Scienza del Diritto
Anno: 1998
Pagine: 270
Formato: 17.00 x 24.00 cm
ISBN: 9788882320805

€ 22,00
  • Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Del diritto moderno si può dire: che è privo di fondamenti, che si implica da sé, che vale perché può non valere, che non ha diritto ad essere diritto. Funzione della scienza giuridica da Savigny in poi è stata la legittimazione della contingenza attraverso l’occultamento di questi paradossi costitutivi del diritto. Il libro ripercorre la vicenda della scienza giuridica e disocculta le sue strategie di legittimazione. L’opera, pubblicata per la prima volta sul finire degli anni ’70, riacquista la sua attualità alla luce del programma teorico della teoria dei sistemi. La presente edizione contiene un Poscritto 1998 nel quale è delineato il percorso delle riflessioni che l’autore ha maturato in vent’anni di lavoro con Niklas Luhmann.

ISBN: 9788882320805

Autore

Raffaele De Giorgi
Raffaele De Giorgi è professore emerito di Filosofia del Diritto nell’Università del Salento, Lecce.