Giuseppe Zago

L'educatore

Profilo storico con appendice antologica

Collana: Fuori Collana
Anno: 2023
Pagine: 164
Formato: 17x24cm
ISBN: 9788867609628

€ 25,00
  • Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

L’educatore, così come lo conosciamo oggi, ha una storia recente: é una figura che sorge per rispondere ai bisogni formativi del nostro tempo e della nostra società. Anche se “professione giovane”, dai confini ancora aperti, non è però priva di radici storiche o di una tradizione in campo pedagogico. Può rivendicare legittimamente una importante eredità per varie ragioni. Innanzitutto per la scelta di questo termine “educatore”, che rappresenta un concetto essenziale, centrale di tutta la tradizione pedagogica. Poi perché suo principale ambito di intervento è l’educazione extrascolastica, che rimanda a esperienze decisive nella storia formativa individuale: da quelle dell’esistenza quotidiana a quelle vissute nei gruppi, nelle associazioni o in istituzioni informali o non formali, come la famiglia o il luogo di lavoro. L’educatore si qualifica per le attività di cura e di accompagnamento, di reinserimento e di riabilitazione sociale, di prevenzione e di promozione di modi di essere, di atteggiamenti e di saperi, che egli propone come conquiste del soggetto a lui affidato. Questa idea di educazione come “prendersi cura” dell’altro (specialmente quando è in situazione di difficoltà), o come intervento per favorire lo sviluppo armonico della persona, è stata interpretata e vissuta in tutte le epoche e in tutte le società, ovviamente in forme diverse. Utilizzando riferimenti storici essenziali, il volume mira a ricostruire alcune situazioni e figure del passato, che possono rappresentare le radici o gli “antenati” dell’educatore di oggi e delle sue molteplici attività.

Autore

Giuseppe Zago
Giuseppe Zago, già Professore Ordinario di Storia della pedagogia, insegna in vari Corsi di Studio del Dipartimento FISPPA dell’Università di Padova ed è autore di numerose ricerche storiche su teorie, pratiche e figure educative del passato.