Sinossi

Educare alla sostenibilità rappresenta, anche alla luce delle nuove direttive europee, una grande sfida per le scuole. Questa sfida richiede un ripensamento dei curricula, ma anche la necessità di introdurre progettazioni didattiche che abbiano ricadute significative non solo per il singolo, in un’ottica di cittadinanza globale, ma anche per la comunità che diventa essa stessa ambiente di apprendimento in una stretta alleanza educativa con le scuole. Il volume è il risultato finale di un progetto di ricerca-azione partecipata, finanziato dal Miur, dal titolo “Fare Scuol@genda per la Sostenibilità” che ha visto oltre 40 scuole appartenenti alla rete nazionale Scuol@genda 2030, diventare incubatori e catalizzatori di percorsi esperienziali didattici integrati, di matrice socio-costruttivista e di Educazione alla sostenibilità. Il progetto editoriale si propone di offrire a docenti, dirigenti e studiosi del settore una sorta di “Guid@genda” che oltre a ripercorrere gli assunti pedagogico-educativi della sperimentazione, i processi e gli esiti della ricerca evidence based, offre un repertorio di itinerari didattici sulla sostenibilità, dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di II grado, formalizzati in unità di apprendimento, in cui i 17 goals dell'Agenda ONU 2030 diventano contesti di apprendimento attivo e performativo per promuovere lo studio dell’Educazione Civica con un approccio di Service Learning.