Leonardo Rigoni

Un amore che spinge al sapere

Jacques Lacan e l’erotica del transfert pedagogico

Collana: Non Solo Scuola
Anno: 2022
Pagine: 322
Formato: E-book
ISBN: 9788867609277

€ 15,00
  • Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Jacques Lacan è stato una delle figure di spicco nel panorama intellettuale del Novecento avendo influenzato i più disparati campi del sapere, eppure il rapporto tra il pensiero dello psicoanalista francese e la pedagogia è ancora parzialmente inesplorato. Il presente volume intende mettere in luce l’importanza che il pensiero di Lacan può avere per il discorso pedagogico, poiché capace di porre al centro della riflessione educativa i temi dell’eros e del transfert, autentici motori per strutturare azioni significative. Il gesto educativo si riscopre, allora, come un amore che spinge al sapere: un amore del soggetto-in-formazione non più orientato verso l’educatore, ma verso un sapere (fare e/o essere) che quest’ultimo ha cercato di proporre e di testimoniare nella quotidianità; ma anche un amore dell’educatore verso l’educando, dai contorni non narcisistici e non possessivi, spinto invece dal desiderio che l’altro riesca a mettersi in moto per scoprire la cifra della propria autenticità.

Autore

Leonardo Rigoni
Leonardo Rigoni (1997) è borsista di ricerca presso l’Istituto Universitario Salesiano di Venezia-Mestre (sede aggregata all’Università Pontificia Salesiana di Roma). All’attività di ricerca affianca il lavoro educativo e di tutoraggio con adolescenti presso il “Cefs”, centro di formazione professionale a Udine. A seguito della vittoria della I edizione del Premio “Riccardo Massa” ha pubblicato per FrancoAngeli il volume «L’insondabile decisione dell’essere». Spunti per un’antropologia pedagogica.