Sinossi

Nel solco della tradizione degli studi etico-politici della Scuola pedagogica napoletana, il presente volume aggiunge un altro tassello al variegato puzzle di una pluriennale ricerca ancora in fieri sul rapporto tra pedagogie “sommerse” e questione meridionale, entro il cui ambito esso si configura nei termini di una sintesi storico-critico-comparativa di più ampio respiro delle pedagogie civili di Pasquale Villari, Francesco Saverio Nitti e Gaetano Salvemini.

Autori

Enricomaria Corbi
Enricomaria Corbi è professore ordinario di Pedagogia generale e sociale presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa – Napoli, dove è Preside della Facoltà di Scienze della Formazione e Direttore del Centro di Ateno per la Ricerca Educativa. Autore di numerosi contributi in riviste e volumi collettanei nazionali e internazionali, si è interessato al dibattito su realismo e costruttivismo in pedagogia con le seguenti pubblicazioni: La verità negata. Riflessioni pedagogiche sul relativismo etico (Milano 2005); Prospettive pedagogiche tra costruttivismo e realismo (Napoli 2010); Realtà fra virgolette? (a cura di) (Lecce-Brescia 2013); Oltre la Bildung postmoderna? (a cura di) (Lecce-Brescia 2013); La formazione e il “carattere pratico della realtà” (a cura di) (Lecce-Brescia 2014).

Fabrizio Manuel Sirignano
Fabrizio Manuel Sirignano, Professore ordinario di Pedagogia generale e sociale, è Direttore del Centro di Lifelong Learning di Ateneo dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli.