Chiara Natoli

Petrarchismo politico (1525-1565). Modelli, forme, temi della lirica civile nel Rinascimento

Collana: Mele Cotogne
Anno: 2021
Pagine: 262
Formato: 17,00 x 24,00 cm
ISBN: 9788867607945

€ 35,00
  • Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Petrarchismo politico (1525-1565). Modelli, forme, temi della lirica civile nel Rinascimento di Chiara Natoli La materia politica è oggetto di una nutrita produzione tra le rime dei poeti petrarchisti del Cinquecento: essa si configura come una microvariante interna al petrarchismo, articolata intorno alla tradizione della canzone grave di argomento civile del Petrarca di Italia mia, Spirto gentil e O aspectata in ciel. I componimenti rivelano una ripresa diffusa delle strutture metriche, rimiche, lessicali, retoriche dei componimenti politici del Canzoniere. La ricerca qui proposta induce a riconoscere un codice della lirica civile petrarchista che trova origine nell’imitazione dei tre componimenti petrarcheschi e che, con modalità simili a quanto avviene nella materia amorosa, si stabilizza nella prassi poetica cinquecentesca, riemergendo in differenti occasioni e contesti, rivitalizzato da esperienze individuali e contingenze storiche.

Sostenete quelli che cercano di farvi sentire qualcosa di diverso, conservate i loro pensieri; riponeteli in cassapanca come le mele cotogne, così i vostri panni odoreranno di intelligenza tutto l’anno. ISBN: 9788867607945

Autore

Chiara Natoli
Chiara Natoli si è laureata presso l’Università di Palermo, dove ha conseguito il dottorato di ricerca in Studi Letterari, Filologici e Linguistici, in cotutela con l’Università Grenoble-Alpes. I suoi interessi scientifici vertono sulla poesia petrarchista del Cinquecento e sulla costruzione letteraria dell’identità nazionale italiana. Ha inoltre condotto ricerche su Giacomo Leopardi e sulle riscritture contemporanee dei classici.