Sinossi

Vincitore premio Siped 2022 Grazie alla Direttiva Ministeriale del 27 dicembre 2012 è stato possibile ridisegnare il paradigma italiano dell'integrazione scolastica in ordine allo slittamento, sempre meno teorico e più fattuale, dal costrutto di ‘integrazione’ a quello di ‘inclusione’. Uno dei dispositivi privilegiati nell’attuazione di una proposta pedagogico-didattica di taglio inclusivo è la prassi teatrale e, in particolare, il genere multisfaccettato del Musical Theatre che realizza la perfetta integrazione di codici espressivi distinti coinvolgendo l’attenzione attoriale e spettatoriale a livello multi-sensoriale. Il volume propone una progettazione didattica di Teatro Educativo Inclusivo, messa a punto sulla falsariga del Teatro di Interazione Sociale e concretizzato nella costruzione di un Drama Teaching Design (DTD), atto a declinare il discorso drammaturgico nel segno di un’azione performativa per tutti.

Allegati
  • Indice Indice Indice