Enricomaria Corbi, Salvatore Lucchese

I viaggi pedagogici di Pasquale Villari

Collana: Storia dell'educazione - Scuola e istituzioni formative
Anno: 2019
Pagine: 148
Formato: 17,00 x 24,00 cm
ISBN: 9788867606795

€ 20,00
  • Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Noto per la sua opera di storico, filosofo, politico e meridionalista, Pasquale Villari lo è meno per i suoi studi di pedagogia, che pure rappresentano una costante della sua biografia intellettuale. Per contribuire a rilanciare la figura del Villari pedagogista, dopo averne contestualizzato, ricostruito e valutato criticamente il pensiero educativo, la presente monografia intende offrire una selezione antologica dei suoi scritti pedagogici nella speranza che l’ethos ad essi sotteso, l’impegno per il riscatto sociale e culturale delle classi popolari e lavora-trici insieme a quello da lui profuso per la formazione rigorosa delle élites, possa contribuire a formare una classe docente consapevole dell’importanza dei suoi compiti tanto a livello professionale quanto a livello etico-civile.

ISBN: 9788867606795

Autore

Enricomaria Corbi
Enricomaria Corbi è professore ordinario di Pedagogia generale e sociale presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa – Napoli, dove è Preside della Facoltà di Scienze della Formazione e Direttore del Centro di Ateno per la Ricerca Educativa. Autore di numerosi contributi in riviste e volumi collettanei nazionali e internazionali, si è interessato al dibattito su realismo e costruttivismo in pedagogia con le seguenti pubblicazioni: La verità negata. Riflessioni pedagogiche sul relativismo etico (Milano 2005); Prospettive pedagogiche tra costruttivismo e realismo (Napoli 2010); Realtà fra virgolette? (a cura di) (Lecce-Brescia 2013); Oltre la Bildung postmoderna? (a cura di) (Lecce-Brescia 2013); La formazione e il “carattere pratico della realtà” (a cura di) (Lecce-Brescia 2014).