Fabrizio Chello

La "genuina contingenza" del lavoro educativo. Prospettive epistemologiche nella professionalizzazione dell'educatore

Collana: Responsabilità e agire educativo
Anno: 2019
Pagine: 287
Formato: 14x21cm
ISBN: 9788867606634

€ 20,00
  • Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Il recente riconoscimento giuridico delle figure dell’educatore professionale socio-pedagogico e dell’educatore dei servizi educativi per l’infanzia ripropone una serie di ‘vecchi’ temi e introduce nuove questioni relativamente al processo di professionalizzazione del lavoro educativo non formale. Alcuni di questi temi e questioni sono di natura precipuamente epistemologica: quali sono le logiche conoscitive che sorreggono le conoscenze e le competenze di questi professionisti? In che modo si sono venute formando? Sulla base di quali fattori scientifico-culturali, pratico-professionali e socio-politici? Il volume sonda le questioni sollevate da tali domande a partire da un approccio comprensivo che intende l’epistemologia pedagogica come l’analisi delle condizioni di possibilità storico-ideali che nel tempo si sono date e si danno per lo sviluppo dei saperi e delle pratiche educativo-formative. In questo senso, il testo ripercorre, nell’ottica deweyana della “genuina contingenza”, alcuni dei presupposti epistemologici dei paradigmi individualista, strutturalista, interazionista e riflessivo che hanno legittimato o che legittimano il processo di professionalizzazione del lavoro dell’educatore.

Autore

Fabrizio Chello
Fabrizio Chello è borsista di ricerca post-doc in Pedagogia generale e sociale presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa – Napoli, dove svolge attività didattica per l’insegnamento di Epistemologia e metodologia della ricerca pedagogica. Oltre a diversi contributi in riviste nazionali e internazionali e in volumi collettanei, ha scritto: Per una pedagogia al tempo presente. Conoscenza, agire formativo ed educabilità nel pensiero di Jeanne Hersch (Ginevra 2011); Itinerari di epistemologia pedagogica (in coll.) (Napoli 2011); La formazione come transazione. Epistemologia, teoria e metodologia di una categoria pedagogica (a cura di) (Napoli 2013); Verso un terzo spazio della pedagogia. Riflessioni di epistemologia comprensiva (Lecce-Brescia 2017).