Sinossi

La paideia classica ha posto al centro l’uomo ed i suoi processi di culturizzazione come veri protagonisti del divenire, dell’essere al mondo, interpretando il mondo. Ma dopo le rivoluzioni culturali, scientifiche e le  accelerazioni tecnologiche, l’uomo con- tinua un percorso difficile di costruzione della sua identità affettiva, sociale e relazionale.  Partendo così da alcuni riferimenti pedagogici contemporanei – che ben hanno saputo evidenziare la necessità di interpretare le categorie mente/corpo/mondo attraverso una rilettura biografica dell’essere al mondo – il testo analizza gli autori che hanno affrontato il tema del pensiero e della conoscenza del sistema mente-cervello declinandoli in chiave educativa. Il tentativo è quello di reinterpretare le categorie dell’apprendi-  mento e della conoscenza come non-luogo del cambiamento formativo.

ISBN: 9788867604319