Keiron

Come si diventa educatori professionali

A cura di Francesco Bruno

Collana: Forma Criminis
Anno: 2015
Pagine: 226
Formato: 17x24cm
ISBN: 9788867603077

€ 25,00
  • Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Sotto questo nome del centauro mitologico, formatore eccellente dei più grandi eroi greci, abbiamo voluto eseguire un complesso programma di ricerca sul campo e di raccolta, selezione e pubblicazione delle informazioni più rilevanti sul lavoro e sulle specificità di come si esercita oggi la funzione, importantissima e diffusa ben oltre l’esiguità delle norme interessate, della figura dell’“educatore professionale”. In altri termini Keiron è l’insieme delle procedure e dei meccanismi formali e professionali che si prevedono e che funzionano tecnicamente ed umanamente  nei processi di identificazione, selezione, formazione e valutazione degli educatori professionali, ovvero di coloro che sono chiamati a gestire questo importantissimo ruolo proprio su coloro che hanno bisogni speciali di reintegrarsi e/o di integrarsi nella comunità sociale normale, perché portatori di BES o di altri problemi  specifici di apprendimento. L’opera consiste in tre volumi, il primo riguarda “come si diventa educatori professionali”, il secondo è praticamente un “manuale degli educatori professionali” che presenta le maggiori specificità di cui c’è bisogno ed infine il terzo riassume le indispensabili “nozioni di psichiatria per educatori professionali”.

A questo primo volume di Keiron hanno partecipato 16 diversi autori, che, in un modo o nell’altro, hanno preso parte anche alla ricerca ideata e diretta da Francesco Bruno, che si è svolta presso la comunità “Lilium” che ha sede a Chieti e che si rivolge a minori affetti da malessere psichico e disagi comportamentali. Alle attività hanno anche partecipato tutti gli operatori in quel periodo attivi presso la Comunità.