Mirca Benetton

Allenamento per la vita. L’educazione sportivo-motoria for life

Collana: Scuola Lavoro e Professioni
Anno: 2015
Pagine: 350
Formato: 17.00 x 24.00 cm
ISBN: 9788867602995

€ 25,00
  • Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Per visualizzare l'indice del volume, clicca qui

Nel suo esprimersi mediante il movimento, o motricità nelle diverse forme, il corpo suscita un notevole interesse pedagogico. Nella sua ambiguità esso rappresenta, infatti, un costituente essenziale del divenire dell’identità umana, che però lo trascende pur essendone parte. Il  ‘corpo e il suo agire’ vengono considerati nell’analisi del percorso formativo dell’uomo e della donna. Non si intende fornire una descrizione delle performance motorie e/o sportive a cui una persona può ambire nelle età della vita secondo una visione biomeccanica, neurologica, fisiologica e tecnicistica del corpo, bensì si vuole riconoscere l’importanza dell’approccio pedagogico, ecologico ed olistico per cogliere la persona, dinamicamente e originalmente intesa, nelle sue crescite interrelate, nella sua totalità. Accompagnare ogni persona dalla nascita alla morte a scoprire la propria identità corporea gestendone i cambiamenti significa aiutarla ad assumere consapevolezza del suo essere biologico e biografico, a governare se stessa e i suoi dinamismi-adattamenti fisici, psichici, sociali e spirituali, e quindi il suo cammino di autorealizzazione. Il corpo veicola i multiformi processi di crescita e l’educatore sportivo, nelle diverse vesti in cui si presenta, cioè di insegnante di educazione fisica, di coach, di allenatore, di animatore sportivo, di terapeuta, deve esserne pienamente consapevole. L’educazione motoria e sportiva, inserita nel percorso di sviluppo integrale dell’individuo e di valorizzazione della sua azione intenzionale, consente alla persona di allenarsi per la vita ad essere autenticamente se stessa.

ISBN: 9788867602995

Autore

Mirca Benetton
Mirca Benetton è professoressa associata di Pedagogia generale e sociale presso il Dipartimento FISPPA (Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata) dell’Università degli Studi di Padova. La sua ricerca riguarda la pedagogia dell’infanzia e i diritti dei bambini; la pedagogia del ciclo di vita; la pedagogia ambientale e lo sviluppo sostenibile; l’educazione fisica, motoria e sportiva. È autrice di oltre cento pubblicazioni scientifiche su libri e riviste nazionali e internazionali.