Daniela Frison

Promuovere University-business dialogue

Strategie ed esperienze didattiche di ricerca partenariale

Collana: Adult Learning - Strategies, Methods and Contexts
Anno: 2015
Pagine: 210
Formato: 17x24 cm
ISBN: 9788867602469

€ 17,00
  • Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Promuovere University-business dialogue di Daniela Frison

Il volume si colloca nel framework Europeo dello University-Business Dialogue, accezione ampia che abbraccia modelli, metodi e pratiche di avvicinamento tra i contesti dell’Istruzione Superiore e delle organizzazioni. In questo paradigma, della cooperazione tra università e territorio, la ricerca ha inteso esplorare ed esplicitare gli elementi fondanti che possono fare della ricerca partenariale, in particolare, una strategia didattica innovativa, soprattutto in ambito umanistico e più precisamente educativo, ambiti poco avvezzi ad intessere relazioni con i servizi del territorio e ancor meno soliti alla collaborazione con le imprese. A partire da un’analisi dei principali documenti Europei sul tema, il testo esplora la letteratura nazionale ed internazionale sulla ricerca partenariale, approfondendone alcuni aspetti chiave, tra i quali la creazione e la gestione di partnership tra università e organizzazioni e la ricerca come strategia di apprendimento dall’esperienza e strategia didattica work-related. Il volume si rivolge, da un lato, a studenti, ricercatori,  docenti e referenti dei Career Service delle università e, dall’altro, a figure che svolgono funzioni di mentoring e tutoring all’interno delle organizzazioni. Rappresenta una guida all’allestimento di progetti di tesi sviluppati in collaborazione tra università, servizi e  imprese del territorio. Stimoli e spunti di riflessione vengono offerti agli attori della ricerca partenariale affinché essa diventi contesto di apprendimento oltre che di crescita e sviluppo reciproco.

ISBN: 9788867602469

Autore

Daniela Frison
Daniela Frison, PhD, è Professoressa Associata di Didattica e Pedagogia Speciale presso l’Università degli Studi di Firenze dove insegna Metodi e tecnologie dell’istruzione per la formazione docente e Metodologia e tecnica del gioco e dell’animazione. Si occupa di formazione continua, orientamento e facilitazione dell’apprendimento nei contesti formali e non formali.