Cristina Consiglio (a cura di)i

Ritratti

Collana: La Stadera
Anno: 2015
Pagine: 128
Formato: 14.00 x 21.00 cm
ISBN: 9788867602438

€ 18,00
  • Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Ritratti ospita otto fermo immagine che invitano il lettore ad osservare personaggi e paesaggi noti da prospettive non inedite, ma certamente poco militate. Sono, infatti, privilegiate quelle tessere spesso trascurate e che invece possono essere utili alla composizione del mosaico. Leggendo le pagine di questo volume così si attraverserà una galleria che espone Ritratti del Settecento – Henry Fielding e David Hume – e, giungendo sul continente, di quell’autore tedesco – Goethe – che traghettò l’arte e la scienza nell’Ottocento – o ancora di Charles Dickens e di Thomas Hardy –, per poi approdare nel Novecento – Virginia Woolf –, e ancora per soffermarsi sul fantasioso marinaio-chirurgo di Swift scoprendo lungo quale rotta sia approdato in Italia a metà del XX secolo, e poi, prima di salutare tutti, gettare lo sguardo sul paesaggio della nazione inglese dopo le elezioni europee del 2014. Ritratti non ha la presunzione di risolvere le questioni, ma le nomina: si esclude la possibilità di chiudere il cerchio e si propone di estendere la prospettiva. Ed è un buon modo oggi per iniziare a disegnare e a indagare le sfumature e i significati molteplici del termine ritratto.

[embed]https://issuu.com/pensamultimedia/docs/merged_a8260847a332e7[/embed]

Autore

Cristina Consiglio
Cristina Consiglio insegna Letteratura teatrale europea e americana nell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro. Ha pubblicato saggi sulla ricezione critica del teatro shakespeariano nella tradizione ottocentesca inglese (Ritratti romani, Settecittà, e William Hazlitt lettore di Shakespeare, Pensa MultiMedia) e contributi sulla narrativa inglese e americana moderna.