Antigone ai tempi del terrorismo. Letteratura, teatro, cinema

Collana: Prosopa Teatro greco: studi e commenti
Anno: 2016

ISBN: 9788867601196

€ 18,00
  • Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Questo libro si chiede in che misura la temperie politica, psicologica, sociale, storica connotata dal terrorismo e dai terrorismi influenzi o condizioni il ripensamento, le riscritture, le messe in scena del mito di Antigone. Dalla letteratura di Antonio Tabucchi e Francesco Piccolo al cinema di Marco Bellocchio e Oliver Haffner, dalla satira di Dario Fo al teatro post-moderno di Yael Ronen, la figura di Antigone ricorre nell’immaginario e nella riflessione dagli anni ’70 ad oggi e si intravede in filigrana nelle narrazioni della vicenda Moro, del pentitismo degli anni Ottanta, della guerra in Afghanistan; affiora quindi nelle questioni etiche poste dai corpi insepolti degli jihadisti e dalla crisi economica e identitaria dell’ Europa attuale. Seguire questo filo porta a interrogarsi di nuovo sulle ragioni storiche del conflitto alla base della tragedia di Sofocle, ma soprattutto sul suo significato nel nostro presente. 

Clicca qui per scaricare l'indice del volume!

ISBN: 9788867601196