Laura C. Paladino

Tutelare l'identità. Studi storico-filologici sulle Versioni antiche della Bibbia (Testo Ebraico Masoretico e Testo Greco Dei Settanta)

Collana: Inter-Sezioni
Anno: 2012
Pagine: 128
Formato: 14.50 x 21.00 cm
ISBN: 9788867600502

€ 16,00
  • Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

La tutela dell’identità collettiva passa, nel contesto biblico, attraverso la conservazione della memoria e il mantenimento del patto stabilito tra Dio e il popolo che si è scelto. Tale esigenza si sostanzia, con il mutare delle epoche e delle sensibilità, anche del rispetto di norme e orientamenti teologici e di comportamento, che assumono nel tempo il valore di veri e propri simboli del patto e della memoria stessi.Il presente volume affronta aspetti paradigmatici della teologia e della sensibilità ebraica matura che emergono in modo significativo nel testo biblico, e ne individua la radice storica e il profondo valore identitario.

La ricerca è condotta sulla scorta dell’analisi linguistica e storico-filologica, e attraverso un confronto puntuale tra la versione ebraica masoretica dei testi biblici e la versione greca dei Settanta, con l’obiettivo di comprendere le origini di taluni orientamenti e di indagare la ricezione delle posizioni semitiche nel contesto ellenistico, e nel confronto con la filosofia e il sistema di pensiero greci. Lo studio si completa con specifiche ricerche relative alle medesime questioni in taluni testi non canonici dell’Antico Testamento che risultino significativi in relazione alle tematiche affrontate e nella letteratura giudaico-ellenistica, con particolare riferimento a Filone Alessandrino e Giuseppe Flavio.