Paolo Mantegazza

Fisiologia dell'amore

Paolo Mantegazza

A cura di Gabriella Armenise

Collana: Paideia
Anno: 2003
Pagine: 436
Formato: 14,5x21cm
ISBN: 8882322769

€ 35,00
  • Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello
Sinossi

Paolo Mantegazza (1831-1910), igienista e patologo, professore di Antropologia presso l’Istituto Superiore di Firenze, dotato di una personalità eclettica e spregiudicata, dalla vivace curiosità, sostiene le teorie dell’evoluzione di Charles Darwin e riesce a fare assumere all’Antropologia generale il carattere di una disciplina onnicomprensiva. Pubblica La Fisiologia dell’Amore, scritta tra il ’71 e il ’72, nel 1873. Il libro, il primo di una Trilogia sull’Amore, progetto mirante a trattarne l’argomento sotto il triplice aspetto fisiologico, igienico ed etnologico, viene ristampato più volte, non solo ancora vivente l’autore, ma anche dopo la sua morte. Numerose le edizioni in lingua spagnola, francese, portoghese e boema. Non poche le recensioni positive pubblicate negli anni compresi tra il ’73 e l’85.