Cosimo Caputo
  2 risultati

Cosimo Caputo, professore associato (abilitato al ruolo di professore ordinario) di Filosofia e teoria dei linguaggi, insegna Semiotica nell’Università del Salento (Lecce). È membro del “Cercle Ferdinand de Saussure” di Ginevra. Si occupa dei rapporti tra semiotica e linguistica e dei risvolti semiotici generali della Glossematica hjelmsleviana, vista come possibile mediazione tra la componente strutturale e la componente interpretativa della semiotica, secondo un orientamento da lui denominato semiotica glossematica. Fra le sue numerose pubblicazioni: Semiotica e linguistica (2006); Hjelmslev e la semiotica (2010); Il fondo e la forma. La semiosi, la semiotica, l’umano (2010); (ed.) L’albero e la rete. Ricognizione dello Strutturalismo, Versus 115 (2012); Emilio Garroni e i fondamenti della semiotica (2013); Tra Saussure e Hjelmslev. Ricerche di semiotica glossematica (2015); “Saussure et la scienze du langage”, in Semiotica. Journal of the International Association for Semiotic Studies, 217 (2017).

Nel segno

Percorsi di semiotica generale

  € 22,00