Cosimo Caputo
  5 risultati

Cosimo Caputo è professore associato confermato (abilitato alle funzioni di professore ordinario) di Filosofia e teoria dei linguaggi nell’Università del Salento. È autore di numerosi saggi e volumi sui risvolti semiotici generali della linguistica di Ferdinand de Saussure e di Louis Hjelmslev e sul dialogo che con esse hanno intrattenuto alcuni autori italiani come Galvano Della Volpe, Tullio De Mauro, Umberto Eco, Paolo Fabbri, Emilio Garroni. In questa ricerca sulla via italiana alla semiotica e alla filosofia del linguaggio si colloca anche l’attenzione alle riflessioni di Antonino Pagliaro, Giorgio Prodi e Ferruccio Rossi-Landi. Si occupa, inoltre, di questioni relative alla storia della semiotica e della filosofia del linguaggio. Con Pensa MultiMedia ha pubblicato Il fondo e la forma. La semiosi, la semiotica, l’umano (2010), Nel segno. Percorsi di semiotica generale (2022), Semiotica italiana. De Mauro, Garroni, Rossi-Landi (2023), e una nuova traduzione italiana della Stratification du langage di Hjelmslev (2018).

Nel segno

Percorsi di semiotica generale

  € 22,00